Se vuoi Acquistare Casa, devi sapere che…

0
1214

 

Oggi acquistare casa resta uno dei progetti più importanti verso cui ci si orienta nel corso della vita.

A differenza di un affitto, l’acquisto di una casa è un vero e proprio investimento per il futuro. Scegliere la casa perfetta resta il sogno di ognuno di noi; trovare la casa perfetta diventa per molti una vera e propria impresa. Ma se hai i mezzi giusti e conosci le regole base per muoverti al meglio nel corso di questo iter tutto diverrà più semplice e sicuramente più piacevole.

Innanzitutto prima di iniziare a cercare casa, individua una zona che sia più adatta alle tue esigenze: calcola le varie distanze dai luoghi nei quali sei solito recarti quotidianamente; tieni in considerazione la disponibilità di servizi, mezzi pubblici, ecc …

Individuata la zona, se sceglierai tra l’usato prima di acquistare analizza per bene le condizioni degli impianti sia elettrici che idraulici, degli infissi, dei pavimenti, dei sanitari; controlla la presenza di eventuali attacchi per l’antenna tv; cerca di capire la situazione dello stabile e se il tuo futuro appartamento fa parte di un complesso condominiale informati se ci sono o meno problematiche da risolvere e spese da sostenere. Inoltre dovrai calcolare il costo di un’eventuale ristrutturazione finalizzata alla tua più ottimale sistemazione. Sarebbe opportuno reperire tutta la documentazione relativa alla casa (planimetria, registrazione al catasto).

Se invece sei indirizzato verso il nuovo, chiedeti all’agente immobiliare tutta la documentazione relativa all’immobile ( metratura, struttura, valore dei materiali). Se la casa è ancora in costruzione segui le varie tappe del lavoro in cantiere: questo ti aiuterà a sviluppare un certa attenzione verso la corretta esecuzione del lavoro, sulla base di ciò che hai precedentemente firmato, in accordo col costruttore.

Se sei orientati verso l’acquisto di una villetta a schiera procurati il relativo capitolato per evitare brutte sorprese, come uno dei piani della villetta sotto il livello della strada( seminterrato) o un giardino talmente piccolo da non essere determinate sul valore della casa. Conoscere queste informazioni è fondamentale per evitare di acquistare case il cui valore economico non corrisponde a quello effettivo. Sarebbe opportuno in questo caso rivolgersi ad un’agenzia immobiliare che abbia del personale competente nell’effettuare una corretta stima dell’immobile.

La scelta del loft è invece più consona ai single che vogliono sfruttare l’ampiezza dei cosiddetti openspace e la comodità di un appartamento in centro. Di solito questi appartamenti hanno dei prezzi elevati in relazione al fatto che nascono in centro e all’interno di grandi residence.

La scelta di monolocali, bilocali, trilocali, ecc… ovviamente è direttamente proporzionale al numero di persone che vi abiteranno ma tenete in considerazione che oggi si usa ricavare più stanze da un appartamento con pochi metri quadri, andando a penalizzare spesso la funzionalità degli spazi: ci si potrebbe trovare in una casa con due bagni ed un ripostiglio, ma con due camere da letto troppo piccole. In questo caso converrebbe valutare una casa magari con un bagno in meno, ma con due ampie camere da letto.

Ti basterà seguire questo breve vademecum per realizzare il tuo progetto.

Adesso tocca a te! La tua casa ti aspetta

Commenti Facebook