Agenzia Immobiliare – Il progetto che cambia un sistema

0
936

Con questa intervista ad Alessandro Blundo – Socio della OmniRE SRLS – (agenzia immobiliare che opera nel mercato ragusano) apparsa sul quotidiano “La Sicilia” del 29/11/2016, cerchiamo di chiarire il nuovo modo di intendere l’immobiliare.

Agenzia Immobiliare – Ogni volta che nasce un progetto, l’esercizio maieutico è quello di dare corpo a una idea. Un confronto, un approfondimento, una ricerca sino a quando non si raggiunge la fase iniziale. Ecco, è così che, in estrema sintesi, la OmniRe ha visto la luce. Un progetto, quello creato da Mario Chiavola e Alessandro Blundo, che si è prefisso uno preciso scopo, vale a dire apportare del nuovo in un settore in cui da tempo tutto, per dirlo con una battuta riguardante il settore di riferimento, “è immobile”. “Non è un caso, tra l’altro – sottolinea Blundo, Real Estate promoter – che il progetto sia stato preceduto da un percorso formativo portato avanti negli anni precedenti. Un percorso specifico in cui, grazie a formatori nazionali ed internazionali del settore immobiliare, ciascuno di noi soci ha acquisito specializzazioni importanti che vanno dalla gestione innovativa dell’agenzia immobiliare al web marketing moderno. Nell’ottica sempre della crescita e dell’evoluzione, la OmniRe inizia a condividere e sposare la filosofia dell’attenzione sulle persone e non sull’immobile come, invece, si era soliti fare. E’ questa la filosofia del network immobiliare numero 1 al mondo, vale a dire Remax/Prima Classe, all’interno del quale ci siamo mossi ad operare. Ecco perché il team Omnire ha iniziato così ad interagire all’interno di un gruppo presente in 100 paesi con più di 100.000 agenti in tutto il mondo che ne fanno il punto di forza principale. Lavoriamo nel rispetto di un rigido codice di etica professionale che garantisce massima trasparenza, in un contesto innovativo della promozione dell’immobile che va dall’analisi accurata del prezzo attraverso indagini di mercato, all’organizzazione di eventi mirati come l’Open House, un momento che ha visto questa estate tutti i collaboratori Remax/Prima classe della provincia impegnati senza pausa, per non parlare della collaborazione tra i suddetti agenti con gli agenti delle altre agenzie della provincia”.

 

Commenti Facebook