4 semplici mosse per Ristrutturare Casa

0
263

1. Osserva attentamente pregi e difetti della casa.
Prima di avviare una ristrutturazione chiedi l’aiuto ad un professionista che ti aiuterà a carpire le positività e le criticità della casa; Successivamente, tramite gli opportuni interventi, fai emergere ciò che di quella casa ti ha fatto innamorare.

2. Concentrati su quello che vorresti si realizzasse.
Focalizza la tua attenzione su quello che ancora non c’è e che vorresti venisse realizzato su quello che c’è; ovviamente tieni in considerazione il fatto che in una casa da ristrutturare non tutto si può fare. Ti consiglio di concordare la possibilità di realizzare quello che vuoi con i tecnici del settore.

3. Definisci a priori quanto vuoi spendere.
È fondamentale sin dall’inizio tenere presente il budget di cui si dispone, perché si rivelerà determinante nel momento in cui si inizierà a parlare della creazione di un progetto di ristrutturazione.

4. Realizza insieme ad un professionista di fiducia un progetto di qualità.
Rivolgiti ad un architetto e ai relativi tecnici del settore; grazie al loro aiuto sarà molto più semplice sia capire quello che vuoi sia quello che si può realizzare; in questo modo potrai godere di una ristrutturazione di qualità.

Ultimo consiglio: chiedi i preventivi a diverse imprese edili in maniera tale da farti un’idea sia sull’andamento del mercato edile, sia sull’importo che ti occorrerà per la ristrutturazione.
Ps: Sappi che per tutto il 2018 potrai usufruire delle detrazioni IRPEF del 50% sull’importo totale dei lavori.

Commenti Facebook